È l’uomo del momento, l’allenatore che con la sua dedizione, la sua professionalità, la sua rispettosa tenacia e la sua voglia di divertirsi ha portato l’Italia sul gradino più alto del podio europeo. Ma cosa sappiamo della vita amorosa di Roberto Mancini? Delle mogli e dei figli dell’uomo che ha meritato la gratitudine dell’intero Paese?  

Il CT della nazionale

Roberto Mancini è marchigiano. Nasce a Jesi nel 1964 e, anche grazie a suo papà, grandissimo appassionato di calcio, è sempre stato innamorato del pallone. Dopo una carriera brillante e qualche anno in giro per il mondo, ha costruito – insieme al suo “gemello del goal” Gianluca Vialli – una nazionale spettacolare.

Un matrimonio durate oltre vent’anni

Il primo amore di Roberto Mancini è stato Federica Morelli. I due si sposano nel lontano 1990 e il loro matrimonio è durato esattamente un quarto di secolo. Un matrimonio felice, che ha dato vita ad una famiglia numerosa e affiatata.

Filippo, Andrea e Camilla

Andrea, Filippo e Camilla Mancini sono i tre figli che Roberto ha avuto da Federica, tutti nati negli anni Novanta. I primi due hanno entrambi seguito le orme di papà: Andrea è stato un calciatore prima dell’Inter e del Manchester City, per poi fermarsi qualche anno fa negli States, al New York Cosmos. Filippo, invece, ha iniziato a giocare tra i giovani dell’Inter, approdando infine al Manchester. Camilla invece, la più piccola, è un’appassionata dei social e ha un ottimo rapporto con il suo papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *