Pier Silvio Berlusconi è il prototipo dell’imprenditore di successo, figlio di una famiglia di imprenditori, volto della proprietà Mediaset, l’azienda multinazionale di famiglia. È il compagno di Silvia Toffanin, la presentatrice più garbata e amata di Canale 5. Una coppia bella e solida che dura da oltre vent’anni e che ha creato una famiglia a dir poco invidiabile. Eppure è arrivata la conferma che nel cuore di Pier Silvio si sia fatto largo un nuovo amore. Un amore così profondo da aver eclissato la bellissima Silvia. Un amore decisamente costoso. Vi raccontiamo tutto qui sotto. 

(Pier) Silvio

Pier Silvio Berlusconi non ha bisogno di presentazioni. Suo papà Silvio è di certo più famoso di lui, ma in famiglia ha di sicuro una posizione di rilievo: è azionista di Fininvest, la holding che, tra le altre cose, controlla anche il gruppo Mediaset di cui Pier Silvio è vicepresidente e amministratore delegato. Oltre a far parte dei consigli di amministrazione di grandi aziende come Mediobanca, Publitalia, Mediaset España e Mondadori, alla cui guida c’è la sorella Marina. Strano a dirsi, ma non si è mai laureato, nonostante i tanti incarichi decisamente rilevanti che ha nelle varie aziende del gruppo. Ha soltanto un diploma di liceo classico conseguito a Milano. 

Carriera tutta in casa

Essere figlio di uno degli imprenditori più potenti e ricchi del paese è stato di certo un vantaggio. Pier Silvio non ha avuto bisogno di inviare CV a destra e a manca perché ha iniziato la sua esperienza professionale nel lontano 1992, dal marketing di Publitalia, ed è diventato amministratore delegato a soli 31 anni.